Girelle di Piadina e Carpaccio

girelle di piadina e carpaccio

Girelle di Piadina e Carpaccio sono una variante spiccia spiccia della ricetta spiegata QUI degli involtini di carpaccio, hanno una cremina di Grana Padano spiccia spiccia anche lei e goduriosissima e l’unica scocciatura è aspettare che passino i 10 minuti di riposo in frigo prima di mangiarle.

girelle di piadina e carpaccio

E’ inutile dai guardiamoci nelle palle degli occhi: il caldo quando eravamo giovini non lo si sentiva nemmeno.
Da ragazzina non c’è mai stato un pomeriggio in cui mi ricordi non sia uscita di casa o stata in spiaggia sotto il sole cocente delle due o detto “no oggi fa troppo caldo resto a casa” MAQUANDOMAIIIII.

E’ vero che non l’ho mai detto neppure per il freddo, nonostante quello lo soffrissi in maniera particolare. Ma dico, sono stata capace, mascherata da Boy George per andare a una festa, di affrontare 60 centimetri di neve, vestita SOLO con un paio di stivaletti alla caviglia e un impermeabile di vernice nera, figuriamoci se stavo a casa.

girelle di piadina e carpaccio

Quindi ammettiamolo: è la vecchiaia che ci rende così insofferenti.

Io ormai bramo un facebook di soli cagnolini e criceti, gli unici che mi fanno passare bei quarti d’ora. Vorrei vivere in una casa singola in aperta campagna. Cerco le spiagge isolate e alla fila in posta mi riconosci perché sono quella nell’angolo che non risponde a chi tenta di intavolare una discussione qualunque.

Al compimento dei 30 anni lo stato dovrebbe darci un condizionatore in regalo. Tanto ormai la pensione non la vedremo, vogliamo fare qualcosa per farci arrivare almeno meno nervosi alla fine?
girelle di piadina e carpaccio

Un’altra variante del carpaccio QUI

Girelle di Piadina e Carpaccio
Author: 
Prep time: 
Total time: 
Serves: 4
 
Ingredients
  • 350 grammi di carpaccio di manzo
  • succo di limone
  • sale
  • olio evo
  • rucola
  • 4 cucchiai grana padano grattugiato
  • acqua calda
  • 3 piadine
Instructions
  1. Stendere su un vassoio o un piatto da portata molto grande le fettine in modo che non si sovrappongano.
  2. Fare un emulsione di olio e succo di limone con un pizzico di sale e pepe se piace, mescolando velocemente con una forchetta e bagnare la carne.
  3. Lasciare riposare in frigo per 10 minuti.
  4. Frullare (o mescolare molto velocemente con una forchetta) in una ciotola il formaggio grattugiato e poca acqua calda. Regolatevi con la quantità di acqua in modo da ottenere una crema abbastanza morbida ma non liquida. Aggiungete poca acqua per volta e se la crema risulta troppo liquida aggiungete altro formaggio.
  5. Fate riposare in frigo.
  6. Tritate la rucola.
  7. Stendete la carne sulla piadina, spalmate con la crema di Grana e cospargete con la rucola. Avvolgete strettamente la piadina, chiudetela con dei fogli di pellicola e lasciate a riposare in frigorifero.
  8. Tagliate a fettine l'involtino ottenendo delle mini girelle.
  9. Servite accompagnando con altra rucola.
 

 

3 Comments

Rispondi