Gnocchi di Patate con fagiolini e Pesto

P1060785-1

 

Lo so che siamo a Febbraio ed è naturale che faccia ancora freddo. Sono anche contenta che finalmente ieri abbia nevicato: una bella nevicata di quelle che ti fa restare in piedi dietro il vetro della finestra con la tazza del caffèlatte in mano a guardare i fiocchi che cadono volteggiando dal cielo bianco.

 

P1060787-1

 

Però io mi sono stufata.
Mi stanco presto delle cose è vero e probabilmente farei bene a vivere in un posto dove le stagioni non durano più di due mesi.
Non mi piace l’inverno ma lo accetto a patto che non duri troppo a lungo. Soffro il freddo, accumulo tensioni alle spalle e mi si spegne il colorito.
Sono ottimi motivi per volere che arrivi la primavera mi sembra, o no?

 

 

P1060781-1

 
E a me in generale il pesto mi fa venire in mente la primavera.
Anche se poi il basilico lo troviamo tutto l’anno. Come i fagiolini.
Che se non sono freschi ci sono quelli surgelati.

Così posso far finta con odori e sapori, che la primavera stia arrivando.

 

 

P1060783-1

 

La ricetta degli gnocchi la trovi QUA  (senza mettere gli spinaci e il concentrato di pomodoro però).

In tutte le preparazioni in cui vi sia una verdura verde della quale vogliamo preservare il colore aggiungiamo sempre il sale grosso, che serve appunto a non far virare il verde brillante.

Gnocchi di Patate con fagiolini e Pesto
Author: 
Prep time: 
Cook time: 
Total time: 
Serves: 4
 
Ingredients
  • 500 grammi gnocchi di patate
  • 300 grammi di fagiolini
  • 30 foglie di basilico
  • 20 grammi pinoli
  • 20 grammi di formaggio grattugiato
  • ½ bicchiere di olio evo
  • sale grosso qb
Instructions
  1. Mettete abbondante acqua salata in una pentola e portate ad ebollizione.
  2. Nel frattempo frullate insieme le foglie del basilico, un pizzico di sale grosso, i pinoli e l'olio.
  3. Quando il frullato è pronto aggiungete il formaggio e mescolatelo con un cucchiaio.
  4. Appena l'acqua bolle salatela e buttatevi i fagiolini puliti e spezzati in ⅔ pezzi ognuno.
  5. Lasciate cuocere per 8 minuti e poi buttate gli gnocchi.
  6. Quando gli gnocchi salgono a galla scolateli poco per volta con la schiumarola insieme ai fagiolini.
  7. Versate tutto in una ciotola aggiungete il pesto e servite ben caldo.
 

9 Comments

Rispondi